Back        Prossimo "Mancante"

Download/ Xp a registro, e firewall

11 April 2006

Due strumenti per ripulire, ripristinare e gestire il registro di sistema. Ed un firewall gratuito.

Eusing Free Registry Cleaner

Il Registro di Windows, triangolo delle Bermude informatico dove nessuno sa cosa accada veramente (o perché), può essere comunque modificato e gestito in parte dell’utente, con le dovute cautele. Eusing Free Registry Cleaner è un programmino che mette mano al Registro in maniera approfondita e semplice, e per prima cosa nel menù File offre due strumenti per evitare qualsiasi problema: con un clic si può accedere al backup di sistema, o al backup del solo file di Registro.

Una volta messa l’anima in pace - ed il file al sicuro - con questo strumento è possibile analizzare a fondo l’intero registro o singole parti di esso, selezionandole dalla semplice interfaccia del programma. Prima di cancellare qualsiasi chiave di registro Eusing comunque crea una copia di sicurezza di quella chiave, permettendo sempre di tornare sui propri passi.

Molto spesso nel Registro restano pezzi di installazioni, riferimenti ad hardware del passato, collegamenti a componenti di programmi che non si usano più dalla tenera età. Il Registro, se tagliato a metà come una sequoia, potrebbe mostrare l’età dell’utente e tutte le fasi della vita informatica di un Pc. Per fortuna qualcosa si può ripulire, ed Eusing FRC comunque consente sempre all’utente di selezionare cosa rimuovere e cosa mantenere.

Nel caso di un Registro veramente ingrovigliato, la pulizia giova anche alla velocità generale del sistema, chi fa un uso intensivo del computer cambiando o arricchendo spesso il proprio parco software riuscirà ad eliminare anche centinaia di chiavi inutilizzate in pochi minuti, riferimenti a Tipi di Carattere mancanti, programmi in avvio che non ci sono più, chiavi vuote, associazioni di file errate, e tanto altro ancora.

Disponibile solo in inglese, ad ogni avvio il programma, che è comunque gratuito, invita a registrarsi pagando 15 euro per supportarne lo sviluppo e aiutare l’autore a pagare le bollette. (LS)

Programmi simili:
Registry Mechanic

Dial-a-fix

UninstallTool

Dial-a-fix

Ospitato da MediaWiki, Dial-a-fix è un coltellino svizzero multiuso che con pochi clic esegue alcuni controlli e riparazioni a Windows. Succede a volte, in seguito a qualche installazione, aggiornamento di sistema o patch, che qualcosa dentro il sistema cominci ad andare storto.

A quel punto la soluzione è spesso reperibile negli articoli “Microsoft Knowledge base”, nei quali viene descritta minuziosamente ogni operazione da compiere per rispristinare alcuni servizi o funzioni di Windows.

Dial-a-fix esegue tutte le operazioni con pochi clic (ad esempio stop dei servizi, ripristino file di sistema, riattivazione dei servizi) per riparare Microsoft Installer, l’aggiornamento di sistema, e tante altre piccole rogne che gli smanettoni apprezzeranno.

Viene distribuito in una versione light, che non ha bisogno di installazione ed occupa poche centinaia di Kb, e in una versione Full di circa 13Mb contenente tante librerie e componenti di sistema. Una volta scaricata si decomprime automaticamente in una cartellina chiamata Dial-a-Fix contenente il programma ed alcuni componenti di Windows (DLL, strumenti di amministrazione) necessari per qualche rispristino.

Il programma è compatibile con tutti i Windows e con i successivi aggiornamenti incorperà altri “fix” e soluzioni. Cliccando sul tasto “Tools” si accede ad un elenco di operazioni predefinite (sistema IE, resetta il firewall di sistema, ripara gli help etc etc) completi di istruzioni e dettagli.

Disponibile solo in inglese e vivamente sconsigliato a chi non ha mai visto una Knowledge Base. Consigliato invece a chi ha il cane che si chiama Floppy, il passerotto che si chiama Chip ed aggiorna la fidanzata ogni volta che si presenta un bug. (LS)

Programmi simili:
Registry Mechanic

Eusing Free Registry Cleaning

UninstallTool

SoftPerfect Personal Firewall

Proteggersi è un dovere, a volte anche un piacere, e navigare sapendo che uno strumento software controlla quel che esce ed entra dal Pc durante le connessioni fa bene alla salute. SoftPerfect Personal Firewall è un piccolo programma che protegge da molte intrusioni esterne, in base ad una serie di regole predefinite ed altre decise dall’utente.

Le regole possono essere configurate per funzionare su tutte le schede di rete e connessioni, o solo su alcune (è quindi possibile bloccare ad esempio certe porte solo sulla rete locale, ma non su Internet, e viceversa), ed il programma in “Learning Mode” impara mano a mano come comportarsi in presenza di traffico da e per il computer in uso.

L’interfaccia è semplice e abbastanza spoglia, visto che poi in fondo gli strumenti a disposizione e le opzioni son poche, e disponibile solo in inglese così come la guida in linea. Per inserire o modificare singole porte da aprire o chiudere occorre smanettare con le opzioni, selezionando un determinato filtro e cliccando su Modify.

Una piccola iconcina a fianco all’orologio di sistema consente, con un clic, di disabilitare il firewall o di bloccare tutte le porte a prescindere dalla configurazione dei filtri. Purtroppo non è possibile configurare differenti livelli di protezione, o profili multipli ma, come protezione di base, SoftPerfect Personal Firewall è comunque un buono strumento gratuito che occupa poco spazio su disco, e poca memoria. (LS)

Questo post tratto da: P.I.: Download/ Xp a registro, e firewall

Back        Prossimo "Mancante"