Back        Prossimo "Mancante"

Nuovo motore hi-end per MySQL

18 April 2006

Il noto database open source potrà presto disporre di un nuovo motore di archiviazione adatto per l'uso nei grandi database transazionali.

Cupertino (USA) - Il famoso database open source MySQL fa un altro importante passo verso il mondo delle grandi aziende, ed in particolare in quello delle telecomunicazioni e della finanza. Esibirà come lasciapassare la tecnologia di Solid Information Technology, utilizzata soprattutto nei database di fascia alta che devono gestire un elevato numero di transazioni e minimizzare i tempi di inoperatività.Grazie ad un accordo con MySQL AB, la società che commercializza l’omonimo database open source, Solid ha già iniziato lo sviluppo di una versione open source del proprio motore di database solidDB Storage Engine progettata per far coppia con MySQL. Il codice di solidDB verrà pubblicato, come quello di MySQL, sia sotto la licenza GNU GPL che sotto una licenza commerciale.

La comunità potrà mettere mano su una preview del software il 24 aprile, mentre la prima beta sarà disponibile a giugno. Per la release finale bisognerà invece attendere l’ultimo trimestre dell’anno.

Molti vedono l’accordo tra MySQL e Solid come una risposta alla recente acquisizione, da parte del gigante Oracle, delle tecnologie di storage open source InnoDB e Berkeley DB.

MySQL può utilizzare diversi motori di archiviazione sviluppati da terze parti, ma la società svedese sta sviluppando anche un proprio motore transaction-oriented.

Questo post tratto da: P.I.: Nuovo motore hi-end per MySQL

Back        Prossimo "Mancante"